Macrocategorie - EXPO IMPIANTI HVAC-R

L’edificio moderno è diventato un oggetto sempre più complesso, al cui interno si integrano diverse tecnologie, che crescono e si diffondono molto rapidamente. È necessario riuscire a far dialogare contemporaneamente tutte le tecnologie dell’edificio, in modo che siano in grado di modulare le diverse funzioni e di calibrare il singolo intervento tecnologico in sinergia con tutti gli altri impianti e apparecchi compresenti.

Perché un impianto nasca nel modo migliore è necessario tenere conto di tutte le variabili – dalle condizioni climatiche, alla ventilazione naturale o meccanica, ai differenti profili d’uso dell’utenza – che influiscono sui reali fabbisogni energetici dell’edificio e quindi sulle effettive prestazioni del sistema edificio-impianto. Solo così si potranno realizzare nuovi edifici a energia “quasi zero” e massimizzare le prestazioni energetiche degli edifici esistenti. Progettare considerando tutte le variabili che influiscono sull’involucro e sulle prestazioni dell’impianto, abbinare fonti energetiche tradizionali e fonti rinnovabili, calibrare a regola d’arte il ricambio d’aria naturale degli ambienti interni sono solo alcuni degli aspetti da conoscere e applicare con perizia perché comfort e risparmio energetico non restino solo dati virtuali.

 

Focus su:

TERMOCOPERTURE
ISOLAMENTI A CAPPOTTO
TERMOARREDO
SENSORI E ATTUATORI
SISTEMI DI CONTROLLO E TELECONTROLLO